+39 320 1127789

la magia dell’unicorno
bomboniere arcobaleno

bomboniere arcobaleno

La pioggia fuori in una serata tranquilla ed eccoci qui, dopo un po’ di tempo a condividere con voi la bellezza di questi animali specialissimi e mitologici; qualunque sia la leggenda l’unicorno rappresenta sempre eleganza, fortuna, congiungimento del terreno con il celeste e la sacralità, sapienza,  fedeltà.

Un animale che esiste solo nel nostro immaginario da secoli e che, in virtù di tutto il bello che rappresenta, continuerà ad essere rappresentato, evocato, narrato.

Eccoci quindi a proporre il nostro piccolo unicorno bianco, con i colori dell’arcobaleno sulla criniera e la coda: una bomboniera, una calamita, un piccolo cadeaux per simboleggiare tutto ciò che l’unicorno rappresenta!

unicorno

unicorno

 

 

Per aspera ad astra

“Attaverso le asperità, fino alle stelle”  perché soprattutto oggi il mondo in cui viviamo è difficile e la strada spesso in salita ma a maggior ragione bisogna puntare alle stelle per conquistare il cielo, il mondo e la via Lattea!

E proprio oggi che immortaliamo tutto in uno scatto, facciamo in modo che gli attimi gloriosi diventino un ricordo da guardare e a cui attingere quando le forze verranno un po' meno! Ed io ho fatto questo album particolare… fatto di pagine avorio, da sfogliare, da carezzare, da tenere sulla nostra scrivania sempre, da condividere sul divano con i nostri nonni e con le persone a noi più care.

L'album di foto si può personalizzare con un nome, una frase, una data ed è ovviamente disponibile in diversi formati. In ogni caso: Per aspera ad astra, ragazzi, sempre e comunque!

album laurea

album foto

Ad maiora semper

Una coccinella per festeggiare una laurea! Quanta fatica ma finalmente avete raggiunto il vostro traguardo, allora si festeggia! Un piccolo oggetto scaramantico per la vostra bomboniera… che non guasta mai. Vai con gufetti, coccinelle e quadrifogli, tocchi e pergamene, juta e fiocchi di raso!  Poi incrociamo le dita. Tutto, o quasi,  rigorosamente rosso!

Così una piccola coccinella portafortuna porta con sé  un righello, perché si tratta di una laurea in ingegneria e i righelli servono eccome! E poi un fiocco di juta a decorare il tutto!

 Ad maiora semper! 

Buona Pasqua

              

 

                                

 

Un augurio a tutti

i nostri amici di

bottega! 

Lavori in corso

Ed ecco il periodo più bello dell’anno per la nostra bottega! L’arrivo dell’albero di Natale significa festa in tutte le case e significa anche calore, tradizione, famiglia, unione. Adornare la casa è un rito che scalda i cuori e la stessa cosa accade nel nostro laboratorio. Infiocchettare, dipingere, scrivere frasi poetiche, creare ghirlande, inventare palline speciali sono le cose che accadono da questo momento in poi… E se poi vi andrà di venirci a salutare, di lasciarvi ispirare per qualche pensierino ad un’amica speciale, se vorrete ordinarci qualcosa da personalizzare, se riterrete opportuno di prenotare uno dei nostri “augurelli”, o se semplicemente vi verrà voglia di curiosare un po’…  dalla prossima settimana saremo pronti ad accogliervi nel nostro Natale 2017!

preparativi natalizi

petit prince

natale in bottega

palla di natale

Un segnalibro portafortuna per il Pranzo dei 100 giorni

Un segnalibro portafortuna per il pranzo dei 100 giorni  per tenere la pagina del nostro libro preferito! E' un'idea originale commissionarci questo segnalibro personalizzabile per lasciare un ricordo indelebile di un evento a noi caro: una prima comunione, un compleanno, un anniversario, una laurea! Abbiamo avuto in bottega un ordine di segnalibri per un evento davvero speciale, dal momento che sono stati i prof ad ordinarcene 20 per il diploma di maturità dei propri alunni! Behhh un'idea splendida a parer nostro! I segnalibri sono certamente un invito a conservare il gusto e la curiosità di imparare sempre cose nuove ma il quadrifoglio con la coccinella sono anche dei simboli legati alla fortuna, a migliorarsi sempre, a tentare, a migliorare! I nostri segnalibri sono poi personalizzati con l'aggiunta del nome, di una frase, di una data, di tutto ciò che per voi ha un significato!

bravi profffff e forza ragazzi! Leggete, studiate: Ad maiora semper! 

segnalibro portafortuna

Fiocchi morbidosi per la nascita!

fiocco nascita cuori

fiocco nascita casetta

annuncio nascita cicogna

E i cuori… cominciano a trasformarsi in tenerissimi fiocconi per la nascita!

Ecco che si appendono morbidosi e svolazzanti per annunciare la nascita di bimbi belli e sorridenti. Cuori in stoffa, in ceramica, imbottiti, dipinti sulle stoffe pastello, applicati sui fagottini! Cicogne, trenini ed elfetti portafortuna annunciano nascite e lietissimi eventi… Ecco solo una sbirciata della nuova linea di Fiocchi di nascita di Gattacicova. Vi aspettiamo…

Il Piccolo Principe

Da sempre questo piccolo libro trova dimora nella nostra bottega: fonte di ispirazione per la vita di tutti i giorni e anche per i nostri manufatti! Il piccolo sognatore e i suoi amici si trasformano in piccoli doni pregni di significato e di poesia perché ogni frase di questo capolavoro di Antoine de Saint-Exupèry è un inno all’amicizia, al sogno, all’amore!

album piccolo principe

palla piccolo principe

 

 

 

 

mattonella in ceramica

La befana vien di notte…

Ecco le befane di Gattacicova a salutare tutti gli amici! Che porti doni, caramelle e cose dolci per tutto l’anno che verrà!

Un libro di ricette speciale

Un libro di ricette speciale per uno chef che è rientrato nella sua città per aprire “Le Stanze”… Un artista che proprio come un alchimista, sperimenta con colori, profumi, spezie e prodotti di qualità eccellente! E quale migliore regalo per Gaetano Nicoletta se non un libretto personalizzato per appuntare le dosi segretissime di ogni ricetta speciale?

Un onore per Gattacicova aver realizzato questo ricettario appositamente per il nostro chef  e concludo con una frase che piace a tutti quelli che sono un po’ artigiani e un po’ artisti come è lui: “Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”

ricettario

ricettario-2

Un angelo per il giorno della nostra cresima

Il simbolo della Cresima si incastona nel cuore del nostro angelo interamente fatto a mano. Candido e con lo sguardo sognante, quest’angelo troverà posto nell’angolo più in evidenza della nostra casa. Dedicato alle nostre persone care, donato nel giorno in cui si festeggia una “conferma” così decisiva ed importante, questa bomboniera sarà sicuramente il ricordo di un giorno speciale ed indimenticabile.

cresima-bomboniere

Che sia…
un Felice Natale

 

 

 

                                             Fatto di semplici ma significativi gesti,

 

 d’amore,

  di abbracci sinceri

                                                            di risate fra amici. 

  E … buona fortuna a tutti da Gattacicova! 

Girasole

Girasole  bomboniera matrimonio

“…Portami il girasole impazzito di luce…”

Sono i versi di Eugenio Montale ad inneggiare al girasole, fiore impazzito di luce, fiore che emana energia, calore e buonumore!  Un fiore, il girasole usato dagli sposi nel giorno più importante della loro vita perché per il movimento circolare della corolla che segue quello del sole, è simbolo della dedizione dell’amante che rivolge tutte le attenzioni alla persona amata. Il nostro girasole è confezionato su una confezione di juta, che può essere personalizzata da una targhetta con i nomi degli sposi e la data del matrimonio. Su richiesta, il girasole realizzato interamente a mano, può diventare un’originale calamita! Per gli sposi che sono attenti ai dettagli, ai simboli, a piccoli “ringraziamenti” fatti a mano con cura e passione, questo girasole per le bomboniere di nozze, non passerà certamente inosservato.

girasoli-matrimonioEd infine, noi amiamo i girasoli perché sanno sempre da che parte voltarsi! 

Se ci sono foto a cui davvero tenete, createne delle copie fisiche. Stampatele”

Secondo Vint Cerf, uno dei “padri” di internet, durante un suo intervento di qualche tempo fa:

“Quando si pensa alla quantità di documenti presenti nelle nostre vite quotidiane e immagazzinati in forma digitale come le e-mail, i tweet e tutto il web, è chiaro che potremmo perdere una grossa fetta della nostra storia. Non vogliamo che le nostre vite digitali scompaiano. Se vogliamo preservarle dobbiamo assicurarci che gli oggetti digitali che creiamo oggi siano ancora accessibili nel futuro”.
E ancora, più specificamente per le foto:

“Nel nostro zelo, presi dall’entusiasmo per la digitalizzazione, convertiamo in digitale le nostre fotografie pensando che così le faremo durare più a lungo, ma in realtà potrebbe venir fuori che ci sbagliavamo. Il mio consiglio è: se ci sono foto a cui davvero tenete, createne delle copie fisiche. Stampatele”

Per preservare i nostri ricordi dobbiamo quindi necessariamente trasformarli in qualcosa di duraturo, qualcosa che si possa fruire a distanza di tanti anni. E per quanto riguarda le fotografie, l’unica soluzione è quella di stamparle, almeno quelle a cui teniamo di più; non c’è niente di più bello, per quanto mi riguarda, che andare a casa dei miei genitori e prendere l’album con la data 1975, anno della mia nascita e sfogliarlo e così per gli anni a seguire: i ricordi della maestra delle elementari, del primo saggio di danza, della prima comunione e così via…

Sicuramente la foto sul telefonino è comoda e ci permette di farne a volontà ma ecco… le più belle, significative, le più simboliche stampiamole e raccogliamole sugli album fotografici; tutto avrà un altro gusto e un rinnovato antico piacere! E noi vi proponiamo i nostri album dal gusto un po’ antico: album personalizzati, con pagine in avorio e con le foto che devono attaccarsi proprio con la colla come si faceva tanto tempo fa! Ecco solo gli ultimi realizzati che troverete in negozio…

img_20161101_094221

dav

album bimbo

cof

cof

L’augurello portafortuna

Laugurello portafortuna  si nasconde in ogni casa fortunata!

 

augurello

augurello

Secondo ciò che si narra soprattutto nelle case del sud, l’augurello è uno spiritello portafortuna che trova dimora nelle case accoglienti e piene di allegria; le nonne ancora lasciano ogni sera un tozzo di pane per tenerlo buono questo piccolo portafortuna che seppur dispettoso, protegge dalle avversità o meglio… ci aiuta a guardare sempre al positivo, ci ricorda che a volte è meglio avere speranza che tutto si risolva per il meglio e che invece di abbatterci, è sempre più opportuno tentare… tentare sempre la sorte! ed ancora per tradizione, Gattacicova ha a che fare con i suoi augurelli solo nel periodo natalizio a ridosso del nuovo anno quando tante promesse si fanno e nuovi progetti si inaugurano! L’augurello si dona… per una casa nuova, per l’inaugurazione di un negozio o di un’attività, per augurare fortuna a quell’amica che ha dovuto combattere un po’ più del solito, ad una nuova coppia, al traguardo di una laurea o di un compleanno! E’ un modo per dire: buona fortuna!

E’ rosso l’augurello di Gattacicova, con un quadrifoglio ed una coccinellina a voler rafforzarne la simbologia e ascoltate bene: ha un campanello sonante ad anticiparlo perché al piccolo folletto piace tanto essere rumoroso e gioioso! Passate in bottega per regalarlo oppure ordinatelo direttamente qui! Natale è alle porte e gli augurelli, un po’ per dispetto e un po’ per tradizione… spariranno dopo Natale: affrettatevi, quindi! E che la fortuna ci accompagni sempre perché… non è tanto vero ma un po’ io ci credo!

 

fata-fucsia-particolare

Le fate del bosco incantato  vivono  tra il nostro mondo e quello della magia e se intravedono tra gli uomini un cuore buono, entrano nelle case di colui che le ospita portando per sempre fortuna e protezione. Le fatine, quando vivono nel proprio mondo, abitano nei boschi tanto che sono considerate le protettrici degli alberi; indossano abiti fatti di fiori, muschi e foglie e hanno un carattere dolcissimo, schivo e riservato.

particolare-fatina-gialla

 

Ci siamo ispirate al mondo fatato per realizzare le nostre specialissime fatine, realizzate interamente a mano, personalizzabili con idee fai da te: il vestito è fatto di fiori vellutati e le gambe lunghe e sottili fanno immaginare il loro svolazzare leggiadro tra le foglie di querce o nei roseti profumati.

Un cappello a cono le protegge dal sole ma anche dallo sguardo indiscreto degli essere umani : il mondo magico deve rimanere un segreto tranne quando non sia proprio la fatina a riconoscere un’anima buona e capace di riconoscere una magica fata in una note stellata o in un bosco fitto e misterioso.

Non sarebbero fate se non avessero ali simili a farfalle e se non fossero belle creature svolazzanti!

bomboniere-fatine

Ecco perché devono essere appese, nelle nostre case, in un angolo un po’ speciale che separa la realtà dalla fantasia; solo così crederemo che con un po’ di fortuna, con un incontro magico, con una fatina in casa… si può essere più felici o almeno più sognatori! Regalare una fatina significa donare un po’ di magia, di incanto, di stupore… Tutto può accadere se solo si crede veramente in qualcosa!

E dopo le fatiche del Natale, dopo aver riposto alberi e addobbi, il negozio ha necessità di linee nuove, di colori, di spazi da colmare con idee diverse!

Così la bottega è in fermento con frutti invernali, con le vitaminiche arance, con bacche e muschi!

A giorni on line la linea completa dell’ultima nostra “covata”. Se siete curiosi e avete voglia di sbirciare un po’…

portalettere-arance

portalettere-arance

 

particolare-centrovavola

linea-arance

linea-arance

Il piccolo principe

Fonte di ispirazione di molte nostre creazioni è stato adottato nella nostra bottega: cito una scena del  grande Massimo Troisi nel film “Il Postino”, in cui Pablo Neruda si adira accorgendosi che  Mario  Ruoppolo, spaccia per suoi i versi che dedica alla sua amata Beatrice.

Il candore e la genialità di  Troisi escono fuori quando, proprio rivolgendosi a Neruda, dice: “Maestro ma la poesia non è di chi la scrive ma di chi gli serve” 

Quando si tratta di altri piccoli capolavori, come le illustrazioni del Piccolo Principe sulle palle di Natale  di Gattacicova,  non c’è bisogno di aggiungere altro!

A presto…

 

 

IMG_3641

Il nostro albero di Natale dai colori delicati ma decisi, è pieno di angeli che sono messaggeri di parole semplici ma vitali.

 La parola angelo, infatti,  significa “messaggero” e i simboli che maggiormente rappresentano gli angeli sono legati a parole come fiducia, amore, protezione, spirito, innocenza, intelligenza.

Regalare un angelo, quindi, significa augurare tutto questo alla persona che lo riceve in dono.

Gli angeli di Gattacicova di colore avorio o delle delicate tonalità dei rosa, si poggiano sui rami dell’albero di Natale ma anche sul nostro mobiletto scrigno di una vecchia Singer.

Sono realizzati completamente a mano, con la pasta di mais. I visi, uno diverso dall’altro, incantano e rapiscono almeno noi, quando una volta terminati fin nell’ultimo dettaglio, decidiamo di dire: questo è bello, può andare in bottega ad assere osservato e forse da voi scelto per un pensiero particolare ad una persona speciale!

Completano l’albero, altri decori presenti in negozio come i cuori con merletto, le lanternine e le altre nostre speciali palle decorate con tessuto dipinto a mano e fiori sempre in pasta di mais ( ma ne parleremo in un altro post!)

16112015-DSC_7041 (2)

Qualcosa sulle palle di Natale

                                                             16112015-DSC_7013

Anche qui, tra storia e leggende, pare sia molto antico l’uso delle palle decorative nelle proprie case. Già gli antichi romani, per omaggiare il Dio Giano, protettore degli esterni e degli interni delle case, usavano adornare l’uscio delle proprie abitazioni  con rami di pino o abete, il primo giorno di gennaio.

Alla tradizione mi piace associare poi la leggenda secondo cui, nella notte di Betlemme, vi fosse un giocoliere che nulla aveva da offrire al bambin Gesù tranne che l’unica cosa che sapesse fare: il giocoliere!

Ed è proprio per ricordare i sorrisi che fece  Gesù che, da allora, pare si usino le palle decorate agli alberi di Natale di tutto il mondo.

16112015-DSC_6987 (4)

 

 


I vostri commenti